Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2015

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA DI CASA TUA

Arriva l’Ape unico, valido su tutto il territorio nazionale. Giovedì 1° ottobre 2015 entrano in vigore i decreti in materia di efficienza energetica pubblicati a luglio in Gazzetta Ufficiale. Ecco cosa bisogna sapere. Certificazione energetica, il contenuto dei tre decreti - Il  primo decreto  è volto alla definizione delle nuove modalità di calcolo della prestazione energetica e i nuovi requisiti minimi di efficienza per i nuovi edifici e quelli sottoposti a ristrutturazione. - Il  secondo decreto  adegua gli schemi di relazione tecnica di progetto al nuovo quadro normativo, in funzione delle diverse tipologie di opere: nuove costruzioni, ristrutturazioni importanti, riqualificazioni energetiche. - Il  terzo decreto  aggiorna le linee guida per la certificazione della prestazione energetica degli edifici (Ape). Il nuovo modello di Ape sarà valido su tutto il territorio nazionale e, insieme ad un nuovo schema di annuncio commerciale e al database nazionale dei certificati ene

NON E' LA STESSA COSA----

Oggi, mi voglio rivolgere a te che stai cercando casa, o in affitto o in acquisto, parlandoti della superficie degli appartamenti, i famosi metri quadri o metri quadrati. Telefoni per un annuncio........Pronto, volevo delle informazioni per l'appartamento che avete pubblicizzato, quanto è grande? Agente immobiliare: si trova......bla......bla..... sono 120 mq Questo è un inizio di telefonata che prima di proseguire con altre informazioni, meriterebbe di alcuni precisazioni, per evitare sorprese future.                Mq 120 vuol dire tutto e non vuol dire nulla per vari motiv i. Innanzitutto 120 mq possono essere suddivisi bene o male, questo però è soggettivo, ti può aiutare l'età della casa, più è vetusta, peggio sono distribuiti, quindi sfruttati male, magari con corridoi inutili, cucine piccole e saloni enormi. 120 mq possono essere calpestabili o commerciali, questa è la grande differenza, diversità oggettiva, che tu cliente, devi assolutamente prendere in co

L'AGENTE IMMOBILIARE

Vorrei darti la definizione esatta dell'agente immobiliare: Professionista esperto in marketing immobiliare Più importante della definizione , sono le caratteristiche che deve avere.....valutale bene, prima di decidere se accettare la sua collaborazione .  CREARE VALORE .  Deve aumentare il valore del proprio lavoro, essere attento, dando valore per il semplice fatto che le persone abbiano a che fare con lui, anche prima di acquistare o affidargli il marketing del proprio immobile. Far percepire ai propri clienti , il valore del proprio servizio, una volta ottenuta la propria attenzione. Risolvere il problema alle persone e far si che pensino che stanno veramente facendo un affare. Creare un legame col cliente, creare valore per lui, capire le sue esigenze, i suoi  bisogni, i suoi desideri. Oggi tu puoi trovare qualsiasi tipo di informazione, come e quando vuoi, il compito dell'agente immobiliare è fornirtele nel modo migliore e al momento giusto.. Quindi lui

LA DONNA DELLE PULIZIE

Nell'articolo di oggi, ti voglio parlare ed evidenziare alcuni accorgimenti da prendere, per vendere o affittare velocemente e bene , il tuo appartamento. Prendo spunto da 2 parole inglesi, ormai conosciute da molti, specialmente dagli addetti ai lavori: HOME STAGING "L'arte di valorizzare il tuo appartamento, migliorandone l'immagine in modo da favorire la vendita o la locazione nel tempo più breve ed al miglior prezzo." Questa definizione è riferita in particolar modo ad eventuali investimenti per delle sistemazioni strutturali, rifacimento serramenti, pavimenti ed altro. Io però, mi voglio soffermare, su dei semplici interventi che sono quasi gratis, ma indispensabili da fare. Mi capita spesso di visionare appartamenti per un eventuale vendita o locazione e trovarli in condizioni, a dir poco, non presentabili. Senza toccare gli estremi, sporcizia e odori insopportabili,  ma anche il semplice disordine può influire. Fare delle fotografie , dei vi