Passa ai contenuti principali

EVITARE DI FARSI MALE......

Attenzione ad affidare incarichi esclusivi ad agenti o agenzie immobiliari, specialmente se fanno parte delle grandi catene in franchising. Tenetevi sempre l'opportunità di vendere privatamente.

Se qualcosa non va come previsto, poi è un problema. Talvolta ci sarebbero le condizioni per adire alle vie legali, ma la genericità e la lacunosità della legge, le oggettive difficoltà di dimostrare che il mediatore sia stato in malafede o scarsamente diligente e la paura di scontrarsi sul piano legale con gente arrogante e preparata, fanno in modo che i più lascino perdere e paghino.

Per ogni persona che li porta in tribunale, tantissime ingoiano il rospo e pagano ed è anche su questo che chi si comporta in questo modo , fa i suoi calcoli di convenienza.

Oltretutto ci si deve confrontare solo con 6 articoletti del codice civile che si occupano di mediazione e con regolamenti delle Camere di Commercio, le cui commissioni sono peraltro costituite da rappresentanti degli stessi mediatori immobiliari.
Oltre ai rischi connessi alla liberalizzazione del settore.

ECCOTI ALCUNI CONSIGLI:

1) Non firmare incarichi esclusivi, ma valuta sul campo alcuni mediatori, vedi se ti portano i clienti e se ti tengono aggiornato sull'andamento delle trattative e delle visite. Se non vendi subito con i clienti pronti, incarica senza esclusiva, un solo mediatore per la promozione, ma tieniti sempre la possibilità di vendere privatamente.

2) In caso di vendita, paga al mediatore le provvigioni in 2 parti, metà al compromesso e metà al rogito.

3) Cerca di avere un rapporto diretto, senza filtri di segretarie o colleghi, in  qualsiasi momento, il mediatore deve essere pronto a darti risposte, in qualsiasi momento.

4) Evita i mediatori o le agenzie immobiliari generaliste, coloro che trattano di tutto , qualsiasi tipo di immobile. Il mediatore deve essere specializzato in un settore specifico, in una tipologia ben precisa, altrimenti come può esaudire le esigenze di un cliente, se non le capisce. L'agenzia deve avere un agente esperto per una zona specifica .

Ce ne sarebbe tanti altri di consigli da poterti dare e presto te li darò.

Con fiducia e serenità

Giorgio Coppini

Commenti

Post popolari in questo blog

Quali sono le misure minime per una cameretta?

Ricavare una cameretta consente di adattare la propria abitazione a nuove esigenze familiari, come l’arrivo di un nuovo bambino o la voglia di indipendenza di un figlio adolescente.

CON LA RISTRUTTURAZIONE LA CASA VALE IL 12% IN PIU' ED I TEMPI DI VENDITA SCENDONO A CINQUE MESI

Una casa ristrutturata aumenta il proprio valore fino al 19% (12% al netto delle spese per i lavori) e può fruttare un affitto più alto del 22% rispetto alla media. Non solo, secondo una simulazione di Immobiliare.it e Prontopro.it (portale che raccoglie online i preventivi di artigiani e professionisti) i tempi di vendita calano da 6,6 a 5,4 mesi e quelli di locazione da 4,6 a 3,5. Sono stati ipotizzati due tipi di intervento su un bilocale di 52 mq in una grande città. Il primo “pacchetto” comprende il rifacimento del bagno, la tinteggiatura delle pareti, la revisione dell’impianto elettrico e alcuni infissi nuovi, per un costo medio stimato di 5.700 euro. Il risultato è un aumento di valore del 12% e il calo dei tempi di vendita da 6,6 a 6,1 mesi. Aggiungendo poi un “pacchetto comfort” composto da antifurto, condizionatore monosplit e zanzariere, del costo di altri 2mila euro, si aggiunge un ulteriore 7-8% ai valori di vendita e affitto, con i tempi che scendono rispett

Il piano di vendita

Per te che vuoi vendere la tua villa o villetta: oggi puoi avere la garanzia di riuscire a farlo realizzando il massimo del prezzo possibile In che modo? Ecco " FACCIO21" il metodo che ti da la certezza della vendita ed al massimo del prezzo realizzabile .