mercoledì 24 luglio 2019

La conformità catastale...Possibile che nessuno se ne sia accorto....

Un mio cliente mi chiama e mi chiede una consulenza per l' acquisto di un appartamento.


 Io essendo specializzato nella vendita di villevillette, non tratto quotidianamente appartamenti, ma le pratiche catstali e, la relativa conformità, non fa distinzioni su immobili di natura diversa.

Giovanni, il nome di chi mi ha contattato, ha visto la casa con un collega di un'agenza immobiliare, di cui bisognerebbe fare nome, cognome e soprannome ,  ma questa volta mi astengo.

L'appuntamento è presso la sede dell'agenzia per fare la proposta d'acquisto .

 Preventivamente chiedo a Giovanni di farmi visionare la casa e di inviarmi via mail le piantine catastali.

Vengo al sodo:

L'immobile rappresentato sulla scheda ,  non corrispondeva all'appartamento visionato di persona, c'erano delle parti comuni non disegnate ed inoltre delle chiusure di pareti , non riportate nella scheda. Piccole anomalie, quasi impercettibili che si notano solo stando molto attenti e guardando più volte, la scheda e la casa.

La cosa più assurda è che l'agente voleva far stipulare a Giovanni   la proposta d'acquisto .
Ma non è finita qui la barzelletta.

L'appartamento in questione,  il venditore l'aveva acquistato , tramite la stessa agenzia, ad ottobre del 2018 ed il notaio, di cui bisognerebbe fare il nome, ha stipulato  il rogito.
 POSSIBILE CHE NESSUNO SE NE SIA ACCORTO...........

SE NE SONO ACCORTI ......SE NE SONO ACCORTI.........SE NE SONO ACCORTI...........

Ho accompaganto Giovanni in agenzia, gli ho fatto stipulare la proposta d'acquisto, inserendo che il preliminare veniva redatto all'ottenimento della nuova scheda catstale con relativa sanatoria, naturalemente  a cura e spese del vednitore..

Stai molto attento, tu che ti presti ad acquistare una casa, stai molto attento alle schede catastali che ti consegnano, anzi è meglio che fai tu personalmente una visura catastale aggiornata e controlli con i tuoi stessi occhi.

Perchè è meglio che te ne occupi personalmente? Perchè il venditore o il mediatore, potrebbero consegnarti una scheda catastale non aggiornata.

Se vuoi in privato di dico come fare

Con fiducia e serenità

G.Coppini


Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.