lunedì 18 luglio 2016

LA DETERMINAZIONE DI LUCE

Conosco una persona, che chiameremo Luce, che ogni volta che la sento o la vedo, mi fa capire quanto sia importante la DETERMINAZIONE.

Ha impostato la sua vita a gradini, uno per volta, ma sempre a salire.

E' felice, perchè si accontenta di quello che ha, ma è convinta che il porsi degli obbiettivi e con determinazione raggiungerli, la renda una persona migliore, molto più utile alle altre persone.

Oggi c'e' una visione fasulla dei rapporti umani, si dice che c'e' molta più partecipazione tra le persone, grazie alle nuove tecnologie, ma in realtà ci si rivolge agli altri, solo quando si vuole qualcosa in cambio, si vuole ottenere favori o privilegi.

L'essere migliore, invece, fa si che tu dia qualcosa agli altri o per lo meno che cerchi una persona, col solo intento di godere della sua compagnia.

Non confondiamo la presunzione di avere, l'arroganza di essere migliori, con il voler continuamente migliorarsi per essere causa sulle situazioni e per poter essere d'aiuto a chi ne ha bisogno.

La strada più comoda è sedersi, è godere delle proprie conquiste; la più tortuosa è mettersi continuamente in discussione, il mondo che ci circonda, va alla velocità della luce, se non ti aggiorni continuamente, rimani alla linea di partenza.

Lamentarsi ed incolpare gli altri dei propri insuccessi, sprecare il proprio tempo a compiacersi o ad oziare, no fa parte del DNA di Luce.

Lei deve continuamente porsi un obbiettivo, metterci tutta la determinazione necessaria, soffrire, impegnarsi, lavorare, correggere il tiro, ma deve raggiungere il traguardo. Questo, la rende una persona migliore, si sente molto utile verso le altre persone.

Nel mondo del lavoro, del buisness, manca tantissimo la grinta, il coraggio di porsi degli obbiettivi, la determinazione di raggiungerli. se non hai gli strumenti, al giorno d'oggi, li trovi ovunque, basta andare in una biblioteca, acquistare un PC, una connessione ad Internet e puoi diventare esperto di qualsiasi cosa.

STUDIARE, STUDIARE, ADDESTRARSI, OSARE, RISCHIARE, non sprecare le giornate ad oziare, ad andare la bar o in giro a divertirsi.

Calma, il tempo libero è un nostro diritto, ma utilizziamolo meglio, costruiamo qualcosa per il futuro.

La nuova sfida di Luce è ottenere una seconda laurea, la prima è stata ottenuta, lavorando, quindi studiando nel tempo libero.

Grazie ancora per tutto ciò che mi dai , carissima Luce ,tutto questo  mi rende migliore e mi mette le condizioni di dare......

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.