lunedì 13 giugno 2016

IMU e TASI

PROPRIETARI

Termine ultimo per il pagamento della prima rata della TASI  e dell'IMU è fissato per il 16/06/2016

Coloro che possiedono case di lusso o immobili non destinati ad abitazione principale, dovranno versare l'acconto dell'IMU e della TASI.

Ecco alcune notizie utili:

Da quest'anno è abolita la TASI sugli immobili utilizzati dai proprietari come prima casa, l'IMU agricola e l'IMU sui macchinari imbullonati.

Si considera prima casa l'immobile iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica  unità immobiliare, nel quale il possessore e il suo nucleo familiare, dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.

Ai fini TASI è estesa la definizione di abitazione principale, anche ai locatari che utilizzano l'immobile in locazione come loro abitazione principale, quindi con residenza e dimora abituale. Imposta che invee viene pagata dai locatori per la loro quota che va dal 70% al 90%.

Sono abitazioni principali, anche :

- gli immobili di cooperative edilizia a proprietà indivisa, adibita ai soci a propria abitazione principale
- gli alloggi sociali
- la casa coniugale, assegnata dal giudice all'ex coniuge in sede di separazione o divorzio
- le abitazioni non locate appartenenti a soggetti disabili ed anziani residenti in istituto di ricovero.

Entro il 16/06/2016 i contribuenti a cui è dovuto il pagamento dell'IMU e della TASI 2016 ,potranno scegliere se versare il 50% dell'imposta o l'intero importo in un unica soluzione

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.