martedì 24 maggio 2016

VENDERE LA PROPRIA CASA , SERENAMENTE E SENZA SORPRESE SGRADEVOLI

11 punti per vendere la propria casa serenamente, senza brutte sorprese.....affidandosi ad un intermediario. ( possibilmente non in franchising ).

Affidare la ricerca di un acquirente al mediatore che condivide ed applica seriamente i seguenti punti:

1. Visita immobile, sentire la valutazione del mediatore, ma il prezzo lo decide il proprietario.

2. Fotografie e video professionali, solo dell'interno, per evitare visite spiacevoli e non trovarsi la casa svaligiata.

3. Inserimento dell'immobile nel portale dell'intermediario e in altri portali specializzati, aggiornandolo 2 volte a settimana. Le fotografie vanno modificate, sostituite...i testi devono essere completi e reali.

4. Fornire informazioni solo a chi lascia nome, numero di telefono o indirizzo mail per verificare se il potenziale compratore, ha le motivazioni e le possibilità economiche per acquistare.

5. Marketing cartaceo, cartellonistica e volantini, applicato allo stesso modo della promozione in internet.

6. Visite con potenziali acquirenti preparati sul prezzo, zona, tipologia e dopo aver fornito le planimetrie per verificare la disposizione degli spazi.

7. Proposte d'acquisto per iscritto con deposito cauzionale intestato al proprietario. Fare una trattativa, quando si ha di fronte un cliente che ha dimostrato interesse per la propria casa, in un modo concreto.

8. Trattative decente ....... e chiusura.

9. Per te tutto gratis. Tieniti l'opportunità di vendere privatamente senza il pagamento di penale alcuna. Inoltre, tieniti la facoltà di sospendere questo servizio in qualsiasi momento, con una semplice telefonata.

10. L'unico impegno che devi avere, nei confronti del mediatore, è di non incaricare nessun altra organizzazione per la promozione, evitando sovrapposizioni di prezzi ed informazioni, ma soprattutto evitando visite di curiosi e malintenzionati.. Oggi ci sono anche persone che visitano case con scopi e intenzioni tutt'altro che raccomandabili, furti e rapine.

11. Riconosci un compenso all'intermediario, solo in caso di vendita con il suo intervento , pagandolo in 2 tranche: metà al compromesso e metà al rogito. Coinvolgerlo, ti aiuta a garantirti l'assistenza anche dopo il compromesso.

Spero di esserti stato utile.

Fiducia e serenità

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.