martedì 17 maggio 2016

TI DICONO.......

In questo articolo voglio dare alcuni consigli a chi sta cercando di vendere la propria abitazione e si sta rapportando con diversi agenti immobiliari.

Cerca di evitare quei mediatori immobiliari che:

Ti dicono che hanno i clienti pronti, ma poi ti chiedono l'incarico esclusivo........ Ma se hai i clienti a cosa ti serve l'incarico?

Ti dicono che se non gli dai l'incarico non possono fare la pubblicità.......... In internet, non si paga solo per un immobile, ma per un pacchetto di annunci. Quindi pubblicizzarne 20 o 50 i costi sono uguali.

Il 90% delle agenzie immobiliari, sono generaliste, trattano qualsiasi tipo di immobile, l'importante che ci sia........Rivolgiti solamente a quel mediatore che tratta una specifica tipologia di immobile, probabilmente ha clienti pronti, acquirenti di cui ne conosce le esigenze. Il giorno dopo può già effettuare visite.

Un bravo mediatore, deve avere potenziali acquirenti, motivati a comperare. Deve ogni giorno dedicare almeno 2/3 ore per ricercare immobili, con le caratteristiche indicategli, dai compratori.

Evita il mediatore immobiliare dilettante : è colui che stiracchia la verità, i dati e l'etica pur di chiudere un contratto e prendere i soldini. Il risultato che ottiene il cliente , è meno importante del suo risultato di incasso personale.

Il mediatore professionista invece dice sempre la verità al cliente, anche quando questo comporta il dover rimandare un incarico o una proposta o addirittura non concluderlo affatto.

Concludo con una cosa incredibile vista ieri, che sono sicuro, che tu che mi leggi, non ci cascherai mai.

Ero di fronte ad una chiesa che stavo aspettando un mio cliente per visionare un immobile, a pochi passi da me, ho visto un agente immobiliare, parola grossa, stipulare una proposta di locazione scritta,appoggiato alla propria autovettura. Negli anni 90 era una prassi, in quel periodo la professionalità era una parola che neanche sul vocabolario trovavi.

Oggi siamo nel 2020 , quasi.

A proposito i clienti erano una copia di colore con figli. FARE I FORTI CON I DEBOLI.

Oltre a fare il mio lavoro, oltre ad addestrarmi ogni giorno per dare maggior valore aggiunto ai miei clienti, oltre a scrivere questi articoli con l'intento di dare maggiori informazioni alle persone che hanno a che fare con questo mondo, devo anche contribuire ad estinguere questi personaggi.

Con fiducia e serenità

Giorgio Coppini

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.