giovedì 14 gennaio 2016

COSE DA PAZZI

L'articolo di oggi, ha lo scopo di rendersi utile per quelle famiglie, persone che stanno cercando di vendere, affittare il proprio immobile. Può essere utile anche a color che stanno maturando l'idea.

Se noi agenti immobiliari, anzi mediatori ,  ed in un prossimo articolo ne evidenzierò la differenza, vogliamo essere un valore aggiunto, dobbiamo specializzarsi in un settore specifico, per poter offrire al cliente, quello che da solo non può ottenere.

La specializzazione consiste nel trattare una sola categoria di immobili, una specifica tipologia, solo così potremo capire al meglio le esigenze di chi incontriamo.

Spesso vedo nelle vetrine delle agenzie , esposte pubblicità di svariati immobili, dalla villa di 1.000.000 di euro, al bilocale da 60.000 euro, passando per il capannone in leasing, alla tabaccheria in gestione.

Ma come si fa a dare valore , a categorie così diverse.

Pur di vendere va bene tutto.

NON FUNZIONA PIU' COSI', NON SIAMO IN UNA CLINICA DI PAZZI.

Se tu clienti continui ad incontrare agenti immobiliari simili, è meglio che fai da solo.

Oggi incontro un cliente e mi fa notare che ha firmato un incarico in esclusiva con un'agenzia, ma si è tenuto la possibilità di vendere privatamente, riconoscendo una penale dell'1%..
Io gli ho chiesto, se tale immobiliare gli stava proponendo l'immobile e lui mi ha risposto che lo stavano pubblicizzando sul loro sito e su un altro portale, ma non era al corrente dell'esito di tale promozione.

COSE DA PAZZI

L'incarico per tale agenzia, serve per incassare l'1%, con la legge dei numeri, tanti incarichi con penale, portano soldi, poi se ogni tanto ne vendi qualcuno....
se qualcuno risponde  alle inserzioni, bene, altrimenti va bene uguale. Tu sei uno tra i tanti, le tue esigenze, neanche le conosce.

UN BRAVO MEDIATORE, RIESCE A GESTIRE AL MASSIMO 8/10 IMMOBILI CONTEMPORANEAMENTE, MA LAVORANDO 10 ORE AL GIORNO.

Non firmate incarichi esclusivi, tenetevi l'opportunità di vendere privatamente ed incaricate un agente immobiliare a farvi la pubblicità, lui ha sicuramente più canali; un mediatore che si prenda a cuore la vostra situazione.
Valutate il suo lavoro ogni 30 giorni, controllate che faccia la promozione alla vostra casa, se non lo fa, sospendete la collaborazione e incaricatene un altro. Siete voi i datori di lavoro di noi agenti.

E' TANTO SEMPLICE, eppure trovo ancora clienti che firmano incarichi in esclusiva di 6/9 mesi con penali del 7/10%.

Sono sicuro che le cose d'ora in poi cambieranno, soprattutto grazie a voi.

Con fiducia e serenità

Gio Coppini

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.